Just another WordPress.com weblog

Archivio per dicembre, 2014

Analisi del 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 9.700 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 4 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Annunci

Agopuntura ed esercizio fisico per i disturbi affettivi e la qualità della vita delle donne affette da sindrome dell’ovaio policistico: analisi secondaria da un trial randomizzato e controllato.

Shiatsu e Donna

1Le donne affette da Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS) hanno sintomi di depressione ed ansia e un peggioramento della qualità della vita (HRQoL) correlata alla salute. Qui testiamo l’ipotesi che l’agopuntura e l’esercizio fisico migliorino i sintomi di depressione ed ansia e il HRQoL in donne affette da PCOS.

Metodi

72 donne affette da PCOS sono state assegnate in modo random ad un trattamento di 16 settimane con 1) Agopuntura (n=28); 2) Esercizio fisico (n=29); 3) Nessun intervento (gruppo di controllo) (n=15).

Le misure di outcome includevano cambiamenti degli score della Montgomery Äsberg Depression Rating Scale (MADRS-S), della Brief Scale for Anxiety (BSA-S), dello Swedish Short-Form (SF36) e del Questionario PCOS (PCOSQ) tra il tempo 0 e dopo 16 settimane di trattamento ed al follow-up, a 16 settimane dalla fine del trattamento.

Risultati

Nel gruppo Agopuntura è stata osservata una diminuzione dei punteggi della MADRS-S e della BSA-S tra l’inizio del…

View original post 222 altre parole

Pubblicato il 2° volume dei “Manuali di Shiatsu” di Shizuto Masunaga

ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

manuali-2mese-novitaNegli anni ’70 Shizuto Masunaga sensei, grande maestro e ideatore del Keiraku shiatsu (shiatsu dei meridiani), teneva corsi per corrispondenza della durata di quattro mesi, inviando agli allievi quattro manuali da lui appositamente scritti. […]

Questo secondo volume illustra la sequenza di base per la posizione seduta, sdraiata laterale e prona, approfondendo la valutazione di kyo-jitsu tramite l’allungamento (stiramento) delle braccia e la diagnosi della schiena (haikou-shin), il concetto di tonificazione-dispersione con relative manualità, l’effetto “cumulativo” dello shiatsu e altri riferimenti ai metodi caratteristici dello shiatsu stile Iokai.

Leggi l’articolo completo sul sito di Shiatsu Milano Editore >

View original post

Lo Shiatsu al Tg2 (video)

Natale tempo di regali!!!

Si ma non il solito regalo, eccoti una idea innovativa che non teme doppioni!! Regala una esperienza di Benessere e Cura!!

images-1

Un regalo personalizzato un trattamento SHIATSU

Di seguito troverai un coupon che puoi stampare, infilare in una bella busta!

Ecco fatto il tuo regalo, senza doverti immergere nella frenescia delo shopping natalizio.

Per chi regala 3 trattamenti avrà un trattamento in omaggio – per info e prentazioni

simonato.nadia@alice.it    cell. 3357050842

natale2014

Le emozioni secondo la medicina cinese: la rabbia

ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

by_Gregor-Bechmann_pixelio.de_-300x200L’emozione correlata con il Legno, che nelle sue forme eccessive può disturbare il sistema di Fegato o essere segno di un suo disturbo, è la rabbia. In chiave energetica la rabbia è l’espressione dello yang di Fegato, che si libera in modo incontrollato. Questa emozione è caratterizzata dal movimento verso l’alto e l’esterno: il volto si tinge di rosso, si urla, si gesticola, a volte si arriva anche a fare danni.

(Leggi l’articolo completo sul sito di Karin Wallnöfer…)

View original post

Poesia per Accrescere l’Autostima

Dott.ssa Ilaria Rizzo

autostima 2Ritagliati qualche minuto per la lettura di questa semplice poesia. Questa poesia parla di autenticità, rispetto per sé stessi e maturità, ma soprattutto mostra come possiamo percepire noi stessi e la realtà in cui viviamo per migliorare la propria autostima e la fiducia in se stessi. Buona lettura

Quando ho iniziato ad amarmi davvero

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono reso conto che il dolore e la sofferenza emotiva
servivano a ricordarmi che stavo vivendo in contrasto con i miei valori.
Oggi so che questa si chiama autenticità.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho capito quanto fosse offensivo voler imporre a qualcun altro i miei desideri,
pur sapendo che i tempi non erano maturi e la persona non era pronta,
anche se quella persona ero io.
Oggi so che questo si chiama rispetto.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho smesso di desiderare una vita diversa

View original post 327 altre parole

Corso di RIFLESSOLOGIA della MANO a Torino, 6-7 dicembre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: